F A B I O B O R E L L I  H O M E                        R E C E N S I O N I C I N E M A                         T E M P O L I B E R O B I K E





<        2 0 1 0        2 0 1 1        2 0 1 2        2 0 1 3        2 0 1 4       2 0 1 5        2 0 1 6        2 0 1 7        2 0 1 8        2 0 1 9        >

 

●●

MUTE
SOLO
AVENGERS INFINITY WAR
MAN WHO KILLED DON QUIXOTE
BLACK PANTHER
GLI INCREDIBILI 2
ANNIENTAMENTO
DEAD POOL 2

ALITA ANGELO DELLA BATTAGLIA
ANT-MAN AND THE WASP

THE little mERMAID
THE CLOVERFIELD PARADOX
RED SPARROW

PACIFIC RIM LA RIVOLTA
NELLE PIEGHE DEL TEMPO

COMIC THRILLER DRAMA

T R A I L E R

   
 

"il regista di 'Ex Machina' crea qualcosa di troppo astruso per poter essere colto"

 

 

"Hai prestato servizio militare per 7 anni" le dicono, ma lei convinta di insegnare ad un liceo. Appena ritrovato il marito di ritorno da una misteriosa "missione", viene informata che tre anni prima un qualcosa piovuto dal cielo un campo magnetico in continua espansione che tutto fagocita. Dopo aver inviato squadre militari che non hanno fatto rientro, si era optato per un team di scienziate. Solo lei era tornata viva... "Annientamento" un film originale Netflix con protagonista Natalie Portman, un film di fantascienza. La struttura narrativa prevede un flashback dentro ad un flashback e una storia divisa a capitoli (tre o quattro). La squadra tutta femminile selezionata per penetrare "l'Area X" (visivamente: una bolla di sapone gigante) . Lo dobbiamo a Tarantino il ritorno della Jason Leigh sugli schermi (anche se "la dottoressa Vetres" fa un po' ridere). Dopo i primi tre quarti d'ora piuttosto lenti, l'unica vera sequenza shock: l'immancabile videocamera abbandonata rivela come un memebro della squadra maschile "scoperchi" una porzione di stomaco di un compagno, mostrando lunghi vermi che si divincolano negli intestini (una cosa agghiacciante da vedere!). Un po'  MONSTERS  di Gareth Edwards (con le "mutazioni" al posto degli alieni) e un po'  THE MIST   (con la bolla di sapone a fare le veci della nebbia) un po'  ALIEN  e un bel po'  L'INVASIONE DI ULTRACORPI  il classico dei classici che ancora tiene banco nelle memorie degli sceneggiatori odierni. Garland d (giustamente!) un calcio in culo a Darwin e sposa la teoria della pan-sperma ma l'autore dell'ottimo  EX MACHINA  fallisce per l'obbiettivo, risultando, al di la degli intenti, piuttosto tedioso e troppo astruso dal poterne ricevere qualsivoglia "messaggio". Si dice che "il processo di invecchiamento un errore scritto nei geni" ed una massima scientifica autentica, che fa pensare come il film sia un'allegoria del cancro. S, ma poi..?! [FB]

 

[ID] DI A. GARLAND, con N. PORTMAN, J. JASON LEIGH, FANTASCIENZA, USA, 2018, 116', 2.35:1