F A B I O B O R E L L I  H O M E                        R E C E N S I O N I C I N E M A                         T E M P O L I B E R O B I K E





<        2 0 1 0        2 0 1 1        2 0 1 2        2 0 1 3        2 0 1 4       2 0 1 5        2 0 1 6        2 0 1 7        2 0 1 8        2 0 1 9        >

 

●●●

APES REVOLUTION
THE SIGNAL
I GUARDIANI DELLA GALASSIA
CAPITAN AMERICA 2
BIRDMAN
INTERSTELLAR
X-MEN GIORNI DI UN FUTURO...
GRAND BUDAPEST HOTEL
GODZILLA
EDGE OF TOMORROW
LA BATTAGLIA DELLE CINQUE...
SIN CITY 2
AMAZING SPIDERMAN 2
300 L'ALBA DI UN IMPERO
NOAH

COMIC THRILLER DRAMA

T R A I L E R

   
 

"senza cedere all'entusiasmo, un film avvincente, con scene d'azione ben coreografate"

 

 

Un'azione anti-pirateria della SHIELD proietta ombre sospette sulla stessa organizzazione. Cap indaga... Daje cogli entusiasmi. Nei primi minuti di "Capitan America The Winter Soldier" davvero non c' traccia del "capolavoro" "miglior film Marvel" "ecc" di cui si leggeva in rete. La gente oggi si fa prendere sempre dagli entusiasmi. Poi, il secondo capitolo della saga di  CAPITAN AMERICA  lentamente decolla, vestendosi ineditamente di film di spionaggio in senso stretto e sposando l'azione come un buon 007. La differenza che qui i personaggi si danno delle mazzate bestiali, si lanciano dai grattecieli e atterrano senza paracadute, non scopano mai, al pi si fanno dare un bacio-finto da Scarlett Johansson ( lei la ragazza da trombare da qui fino al 2034). Il sospetto che l'eroe con la bandiera yankee sul petto sia dell'altra sponda, e menomale che gli sceneggiatori ne hanno preso atto e l'hanno fatto incappare in un esponente del terzo sesso (che gli far i complimenti per il fisico!). L'ironia quindi ha un ruolo importante e questa buona cosa tant' che ci finiamo per scodellarci tutta la pellicola con gli occhi incollati allo schermo, praticamente senza nemmeno un momento di stanca. Trova persino posto un comprimario di lusso come Robert Redford (ammazza quanto passa il tempo!) in un ruolo importante e senza vestirlo per questo da pagliaccio. Gli effetti speciali, all'inizio poco convincenti (una nave che sembra uscita dalla presentazione di un videogioco, con tanto di comparse-digitali che si muovono come pupazzi sulla plancia) si affinano via via e l'inventiva degli ideatori ci fa anche accettare un personaggio dal forte potenziale trash qual Falcon (le ali sono meccaniche) costruendo una sceneggiatura abbastanza avvincente, con scene d'azione coreografate molto bene. Vedasi l'agguato a Nick Fury (Samuel L. Jackson) e i corpo a corpo con il "Soldato d'Inverno". [FB]

 

[ID] di ?, con C. EVANS, S. JOHANSSON, S. L. JACKSON AZIONE, USA, 2014, 120', 2.35:1