F A B I O B O R E L L I  H O M E                        R E C E N S I O N I C I N E M A                         T E M P O L I B E R O B I K E





<        2 0 1 0        2 0 1 1        2 0 1 2        2 0 1 3        2 0 1 4       2 0 1 5        2 0 1 6        2 0 1 7        2 0 1 8        2 0 1 9        >

 

●●

KILLER JOE
CARNAGE
IMMORTALS
SOURCE CODE
X-MEN L'INIZIO
HUGO CABRET
HANNA
THOR
APOLLO 18
SUPER 8
RANGO
CAPITAN AMERICA
IL CALABRONE VERDE
LA COSA REMAKE
WORLD INVASION

COMIC THRILLER DRAMA

T R A I L E R

   
 

"risposta inglese a 'Super 8', ma un pareggio: stessa merda"

 

 

Arrivano gli alieni, e hanno la forma di schifosi ragnoni pelosi giganti. Un pugno di bimbominkia si improvvisa eroicamente baluardo all'invasione nel quartiere difficile che abitano, asserragliati in un palazzo... Che dire? Per qualcuno doveva essere un bel film, ma "Attack the Block" una stronzatona. Al pari, per intenderci, di quel  SUPER 8  a cui vorrebbe far eco, se non proprie esserne la risposta inglese. Ed strano poich solitamente gli anglofoni dimostrano di trattare la materia cinema spesso meglio dei cugini d'oltreoceano. In pratica tutto un rincorrersi dopo un inizio che lasciava intravedere qualche spunto interessante: fuggi fuggi per i corridoi del palazzone-grattacielo e incontri-scontri con le gang rivali che ovviamente entreranno nella dieta degli invarosi. Invasori che si riconducono a cose pazze che strumpallazzano qua e la, dotate di tre teste e tre bocche zannute. Ora, al di l della scemenza che vuole sempre ritrarre gli alieni come mostri orrendi, mi vogliono spiegare i realizzatori come cavolo farebbe una razza simile a sviluppare una tecnologia tale da permettere viaggi interstellari? Programmano i circuiti avanzatissimi con zampe e tentacoli? Mistero. Questi film altro non sono che il riproporsi della ricetta dei vari "Goonies" anni '80, tant' che gli elementi sono sempre gli stessi: gruppo assortito, con nerd occhialuti, quelli con vocazione al bullismo ma in fondo in fondo buoni come il pane, il ciccione, la ragazza solitamente fica che non si sa bene cosa faccia all'interno del gruppo. Ecco, l'elemento pi fantascientifico qui dentro proprio lei. Citando qualcosa di ben pi elevato, potremmo dire: " pi facile che un cammello passi per la cruna di un ago che una fighetta finisca in un gruppo di nerd sfigati", negli anni '80 come oggi. Lasciate perdere e dedicate ad altro i vostri ritagli di tempo libero. [FB]

 

[ID] di J. CORNISH, con J. BOYEGA, J. WHITTAKER, N. FROST, F. DRAMEH, FANT/COM, UK, 2011, 2.35:1