F A B I O B O R E L L I  H O M E                        R E C E N S I O N I C I N E M A                         T E M P O L I B E R O B I K E





ROYA  BEVERA  VESUBIE  AZUR1 AZUR2  PAILLON1 PAILLON2  AZUR3  VAR VAR2  LOUP  AZUR4 AZUR5  ESTERON  TINÚE

 

 

NICE
FORT ALBAN
MONASTERE DE CIMIEZ
L'ESCARENE
PEILLON
LUCÚRAM

_____________
ESTATE AUTUNNO

LA GRAVE DE PEILLE
COL DE BRAUS
COL DE L'ORME
COL DE LA CABANETTE

COL DE L'ABLE
PEIRA CAVA

1/4    2/4    3/4    4/4

NON DISPONIBILE

   
     

 

DalCol de l'Orme, il  COL DE L'ABLE  ricongiunge LucÚram alla strada per il Col de Braus, quella cioŔ che risale dal Touet-de-L'escarene. Se lo si raggiunge da LucÚram, lasciatosi alle spalle il bel villaggio medioevale e allo stesso tempo spingendosi ancor pi¨ da sud verso nord, un'ampia carreggiata consente di risalire piuttosto agevolmente agevolmente i 5 km che ci separano dalla vetta del colle. Lo scenario rivela il monte dietro il quale si trova oltre a Peira Cava il Turini. La strada Ŕ panoramica e quando le pendenze iniziano a farsi pi¨ aggressive siamo ormai in vista del bivio che mostra la direzione per Peira Cava e il Turini a sinistra e il Braus a destra. Il Col de l'Orme Ŕ indicato da un cartello sempre a sinistra dopo qualche centinaio di metri ancora, dove si raggiunge il vasto pianoro. Di qui si proseguirÓ per il Braus che si intersecherÓ dopo un altro paio di chilometri al coperto dai boschi della macchia mediterranea (non di rado dispensatori di lamponi e more selvatiche) e da qui, oltrepassato il bivio per L'Escarene, si opterÓ a sinistra ricongiungendosi alla strada che prosegue dal Col de Castillon, superato il bivio dove giunge il Col St-Jean da Sospel. Salendo invece da L'Escarene, tramite Touet de l'Escarene e il Col de Brass, raggiunta la sommitÓ (1000 metri circa sul livello del mare) si prosegue la salita sulla sinistra, seguendo l'indicazione per Peira Cava. In breve, agili tornanti domineranno il Brauss (foto 1) e attraverso la macchia mediterranea sopra descritta (foto 2) si risale ulteriormente attraverso il parco naturale del Brauss (foto 3) raggiungendo infine, scendendo da una pineta la sommitÓ del Col de l'Able (foto 4) che con i suoi 1149 metri rappresenta una ragguardevole altezza a pochi chilometri dalla Costa Azzurra. Di qui, si potrÓ ammirare un ampio panorama sul versante opposto, dov'Ŕ facilmente individuabile la zona del Turini e dell'Authion in valle Bevera. [FB]

 

LUNG (DA LUCÚRAM) 12 KM (TOT 24) - SAL 5 KM - DISL ???? MT - H 1149 MT - PEND MAX 10% - GIRO ? - CAT 'MD'