F A B I O B O R E L L I  H O M E                        R E C E N S I O N I C I N E M A                         T E M P O L I B E R O B I K E





<   ROYA      BEVERA      VESUBIE      AZUR (1)      AZUR (2)      AZUR (3)      AZUR (4)      AZUR (5)      PROVENCE      HAUTE   >

 

 

MENTON
ROQUEBRUNE-CAP-MARTIN
MONACO
GORBIO

CASTELLAR
LA TURBIE

RUINES DE CHATEAU

PEILLE
COL DE LA MADONE
CASTILLON
SAINT-AGNŔS
MONT AGEL
COL DE BANQUETTES

1/4    2/4    3/4    4/4

S C H E D A

   
     

 

Il villaggio litorale di  SAINT-AGNŔS<  Ŕ dominato dalle  RUINES DE CHATEAU  Da Sant'Agnese, occorre risalire all'altezza del forte della linea Maginot e svoltare per il parcheggio e oltrepassarlo. Immediatamente si pone un sentiero a scalinate in pietra che, non senza difficoltÓ, ci costringerÓ, prendendo la bici in spalla, a inerpicarsi per un po', appena prima che alle scale succeda un sentierino (foto 1) che immediatamente ci porterÓ a dominare il villaggio sottostante. GiÓ da questa posizione si potrÓ guardare verso il "Col de Banquettes". Raggiunta la sommitÓ ci troviamo su una sorta di piccolo pianoro sul quale troneggiano le rovine dell'antico castello (foto 2) le cui mura (foto 3) ritagliano un panorama incredibilmente panoramico sul mediterraneo. Seguendo il sentiero si raggiungono le vestigia del maniero, databile all'XI░ secolo. Raggiunta la torre (foto a lato) salendo una rampa di scale in cemento prima, seguita da una scala in legno, si sale alla piattaforma che costituisce il belvedere che consente di dominare la vetta con una visuale a 360 gradi (foto 4) che rende giustizia al villaggio litorale pi¨ alto d'Europa. Secondo la tradizione, il nome di Sant'Agnese pervenne al borgo omonimo dal nome di una principessa italiana che qui trov˛ rifugio in fuga dopo una violenta tempesta che l'aveva portata a soggiornare in una grotta non lontana dal villaggio dato che la sua nave era andata distrutta. L'abitato inizi˛ a svilupparsi attorno al XII secolo quando venne costruita la locale fortezza (rasa al suolo nel Seicento per ordine di Luigi XIV e giÓ sorta sulle fondamenta di un castrum romano) oggetto di molte controversie tra varie casate. La questione si risolse a favore dei Savoia che annetterono ai loro domini il villaggio nel 1388. Nel 1617 vennero inaugurati i primi registri parrocchiali. Nel 1860 il paese di Sant'Agnese viene annesso alla Francia con tutta la Contea di Nizza. [FB]

 

DIST (DA MENTON) 14 KM - SAL 10 - H 800 MT - PEND <12% - GIRO ?? - CAT MD