F A B I O B O R E L L I  H O M E                        R E C E N S I O N I C I N E M A                         T E M P O L I B E R O B I K E





<     ROYA      NERVIA      ARMEA       ARGENTINA      PRINO      ARROSCIA      IMPERO      DIANESE      LERRONE      NEVA     >

 

 

SAN LORENZO
LINGUEGLIETTA
CIPRESSA
CIVEZZA
PIETRABRUNA

DOLCEDO

BOSCOMARE


MOLINI DI PREL
BELLISSIMI
PANTASINA
VASIA
CAPPELLA SANTA BRIGIDA
PRATI PIANI (COLLE D'OGGIA)

1/4    2/4    3/4    4/4

MAPPE NON DISPONIBILI

   
     

 

Dalla frazione di  PIETRABRUNA<  si pu concludere un ideale anello della valletta dove sono i due borghi, proseguendo poco prima dell'ingresso al paese, seguendo la cartellonistica, svoltando a sinistra in direzione di un bosco (foto 1). Attraverso un saliscendi continuo che alterna discese (foto 2) a brevi strappi in salita con pendenze notevoli che offrono spizzichi paesaggistici sulla valle del torrente San Lorenzo (foto 3) si raggiunge il borgo di  BOSCOMARE  (foto 4 e a lato) situato alle spalle del monte Croce. Di interesse la chiesa Parrocchiale di San Bernardo, la cui facciata barocca, del 1797, richiama lo stile di Domenico Belmonte. Interessante pure la torre antibarbaresca: oggi rimodernata e intonacata ha perduto parte del suo fascino, situata com' tra gli stretti carruggi del paese. L'economia di Boscomare legata principalmente all'agricoltura, soprattutto alla produzione dell'olio d'oliva e alla coltivazione della lavanda. Seguitando la strada in discesa, lasciandosi alle spalle il paese, si torna all'incrocio poco prima del ponte per Pietrabruna. Il collegamento con Pietrabruna, stato realizzato dal maggio 2011 (quando stata realizzata la nuova strada che collega la frazione direttamente al capoluogo Pietrabruna senza dovere quindi ridiscendere in fondovalle per poi risalire). Qualche anno fa inoltre stata totalmente asfaltata e in parte realizzata ex novo la strada che conduce a Lingueglietta, imboccabile ben prima di Torre Paponi, scendendo, sulla destra. Si tratta di una rampa piuttosto decisa che risale direttamente verso Lingueglietta. Si tratta di un'erta che per i primi 900 metri si assesta sull'8% di media, con punte del 13%. Dopo 1,2 km si giunge ad un "trivio" da cui si continua la salita sulla strada centrale (presenta 100 mt con fondo di cemento). L'ascesa presenta tratti pianeggianti ed altri decisamente duri. Giunti ad una biforcazione si prosegue a sinistra e si arriva a Lingueglietta. [FB]

 

DIST (DA IMPERIA) ?? KM - SAL ? KM - H 380 MT - PEND <10% - GIRO ? - CAT M