F A B I O B O R E L L I  H O M E                        R E C E N S I O N I C I N E M A                         T E M P O L I B E R O B I K E





ROYA BEVERA NERVIA1 NERVIA2 VERBONE SASSO ARMEA ARGENTINA PRINO ARROSCIA IMPERO MARO DIANESE NEVA

 

 

SPIAGGIA DEL PINO
CAPO MORTOLA
LATTE
CALANDRE

PORTO DI VENTIMIGLIA
MARINA SAN GIUSEPPE


*

TRA LE DUE FOCI
PORTO DI BORDIGHERA
MADONNA DELLA RUOTA
OSPEDALETTI
CAPO NERO
PORTO DI SANREMO

1/4    2/4    3/4    4/4

BALZI ROSSI        BAIA SPECCHI

   
 

"Balzi Rossi-Spiaggia del Pino"

 

 

La  SPIAGGIA DEL PINO   un luogo noto ai naturisti liguri e francesi e si colloca tra Latte e la zona dei Balzi Rossi. E' oggi difficilmente raggiungibile dai sentieri che discendono dalla pineta che la separa dalla strada Aurelia diretta verso il Confine di Stato. Questi sentieri sono al pi franati e la stessa pineta stata soggetta a decadimento di alberi rendendo davvero arduo giungervi a piedi. La spiaggetta oggetto della kayakata di questa scheda, e dai Balzi Rossi si approda facilmente poco dopo aver attraversato Baia Benjamin. Si presenta ai nostri sguardi circondata da un ambiente estremamente selvaggio (foro 1 e a lato) e l'approdo facilmente garantito da un ciottolato pietroso arrotondato dall'azione del mare (foto 2). Qui anche presente una formazione rocciosa che essendo separata di fatto dalla terra viene identificata come "isoletta" (foto 3) seppur l'acqua sia l profonda appena qualche decina di centimetri. Poche decine di metri da riva sgorga sotterranea una sorgente d'acqua dolce e non di rado, in estate, si pu apprezzare la dolcezza del rivolo subacqueo. Qui l'acqua pure molto limpida e cristallina rispetto ad altre zone anche poco distanti, quali la su menzionata Baia Benjamin. Di qui si pu sdraiarsi anche sul piano o adagiarsi sugli scogli arrotondati dall'azione del mare (foto 4) o ancora nuotare con la maschera e osservare la fauna ittica qui molto varia. Ripreso il largo con il nostro mezzo si potr facilmente proseguire verso Capo Mortola, oltrepassando la cosiddetta "Baia degli Specchi", per poi procedere ulteriormente in direzione della frazione Latte di Ventimiglia. La distranza invece di qui ai Balzi Rossi riconducibile a meno di un chilometro, ed copribile in quindici minuti, chiaramente a condizione di mare calmo. Ai Balzi Rossi l'approdo auspicabile alla Spiaggetta delle Uova, libera in bassa stagione, e poco pi avanti agli scoglietti in estate. [FB]

 

LUNG (DA BALZI ROSSI) 1 KM (TOT 2) - GIRO (A+R) 15'