F A B I O B O R E L L I  H O M E                        R E C E N S I O N I C I N E M A                         T E M P O L I B E R O B I K E





ROYA1 ROYA2 BEVERA1 BEVERA2 NERVIA1 NERVIA2 VERBONE SASSO ARMEA ARGENTINA PRINO IMPERO MARO NEVA

 

 

COLLA SGARBA
MADONNA DELLE VIRT¨
MAGAUDA
COLLETTO DI CIAIXE

TRUCCO
LOCALITÓ BESSUI


VILLA FRONTIERA

PORRA
CHIESA DI SANT'ANTUNIN
TRINITÓ
COLLA DEI LUPI
VERRANDI
BRUNETTI

1/4    2/4    3/4    4/4

MAPPE NON DISPONIBILI

   
 

"Confine di Stato-Villa della Frontiera"

 

 

 

Ponte San Ludovico Ŕ un valico di confine che si trova lungo la SS1 in localitÓ Balzi Rossi nel comune di Ventimiglia; il valico Ŕ collocato lungo il tracciato a bordo mare di una variante dell'Aurelia ed entra in Francia nella localitÓ di Garavan nel comune di Mentone. Sulla stessa linea di confine sono presenti altri due valichi stradali che conducono in Francia: ponte San Luigi sulla strada statale 1 Via Aurelia al km 697+330 e la galleria Cima Giralda sull'autostrada dei Fiori (che in Francia prende il nome di La Provenšale), a circa 6 km dalla barriera autostradale di Ventimiglia. A metÓ fra ponte San Ludovico e il soprastante ponte San Luigi transita inoltre la linea ferroviaria Marsiglia-Ventimiglia, che oltrepassa poi il piazzale con un ponte metallico prima di immettersi nella galleria dei Balzi Rossi. Il valico si trova a circa 9 km da Ventimiglia e circa 2 km dal centro di Mentone (Francia). Ponte San Ludovico Ŕ stato inaugurato il 4 luglio 1964 alle ore 14 e la prima ad attraversare il valico Ŕ stata una studentessa svedese, Eva Nordenskjold. Dal lato francese la costruzione Ŕ finita nel 1969. L'area Schengen Ŕ una zona di libera circolazione senza controlli alle frontiere interne, istituita il 14 giugno 1985 con l'accordo che prende il nome dall'omonima cittadina lussemburghese in cui venne sottoscritto da Belgio, Francia, Germania, Lussemburgo e Paesi Bassi. Tuttavia, dal luglio 2015 i soliti ipocriti falsi dell'Eliseo si sono inventati di sospendere il trattato, tornando a controllare il passaggio veicolare e pedonale, con la scusa di frenare la migrazione di extracomunitari. Sopra alla zona della frontiera, ancora in posizione italiana, si trova una bella  VILLA STORICA  (foto 3, e a lato) con parco annesso (foto 1,2) raggiungibile dalla strada che si stacca dalla Statale. Dalla sua posizione dominante sono visibili i vicini Balzi Rossi (foto 4). La villa, di proprietÓ dello Stato, Ŕ stata recentemente ceduta a privati. [FB]

 

* DATI NON DISPONIBILI *